In caso di ricovero o nella lunga degenza, può accadere che ci si trovi nella condizione di non poter fornire personalmente il sostegno necessario ai nostri familiari.

Durante la degenza in ospedale o in clinica, può sorgere l’esigenza, durante la notte o di giorno, che il paziente sia costantemente seguito anche in quelle semplici operazioni di quotidianità come, ad esempio, nella somministrazione dei pasti, nella cura dell’igiene personale o nel camminare.

In base all’effettiva necessità ed alle mansioni da eseguire, il servizio può essere svolto da un infermiere o da una badante.