Assistenza ai malati terminali o cure Palliative

Assistenza ai malati terminali o cure Palliative

Obiettivo principale è garantire la permanenza del malato fra le mura domestiche e nel contesto familiare e sociale di appartenenza, erogando un servizio di cure palliative reso ai cittadini affetti da malattie (oncologiche, respiratorie, cardio-circolatorie, neurologiche, epatiche ed infettive) in fase avanzate e terminale attraverso la propria èquipe, composta da medici esperti in cure palliative, infermieri, terapisti della riabilitazione, assistenti sociali, psicologi, operatori socio – assistenziali.

Adiura  nell’assistere i malati terminali si prefigge le seguenti finalità:

  • perseguire l’ umanizzazione delle cure da attuarsi, laddove la patologia lo consenta, in un ambiente “rassicurante” per il paziente
  • realizzare una forte integrazione tra le attività del territorio al fine di ridurre le diseconomie derivanti dal ricorso a ricoveri impropri
  • ridurre l’emigrazione sanitaria ed i conseguenti disagi ai pazienti ed alle loro famiglie
  • realizzare gli obiettivi specifici del Piano Sanitario Nazionale e dei LEA, individuando nelle cure domiciliari la “base privilegiata di azione per garantire la flessibilità e l’efficacia degli interventi”

Queste finalità favoriscono l’Integrazione con le istituzioni, le autonomie locali, le componenti economiche e sociali dei cittadini per perseguire la soddisfazione del cittadino ed essere al servizio delle persone in stato di bisogno.

Tutto questo ci porterà ad un obiettivo fondamentale:

Il miglioramento della qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie